1.Dove posso comprare i biglietti per i vostri eventi? 

Il ticketing partner ufficiale Zed è Ticketmaster, garanzia di qualità, sicurezza e attenzione al cliente.


Oltre a Ticketmaster, rientrano tra i circuiti autorizzati le seguenti rivendite:
TicketOne, Fastickets, Ticketsms.


Ti raccomandiamo di acquistare i biglietti solo presso le biglietterie autorizzate!
Non ci assumiamo responsabilità per prevendite acquistate all’esterno dei circuiti segnalati in questa pagina


2. Che cos’è il secondary ticketing, quali i rischi e come combatterlo?

Si tratta di un mercato di biglietti parallelo a quello autorizzato, fortemente attivo su internet, che offre in vendita biglietti per ogni genere di eventi, non solo del settore musicale. Alcuni siti internet vendono biglietti non autorizzati e maggiorati per multipli del prezzo ufficiale, alimentando un vero e proprio mercato illecito parallelo ed oneroso a danno del consumatore.


Il consumatore che decide di acquistare da siti non autorizzati o da canali non ufficiali si assume il rischio di incorrere in prezzi maggiorati, biglietti falsi e non validi, oltre ad alimentare l’annosa piaga del secondary ticketing, che crea un grosso disagio al pubblico e alla musica dal vivo.


Zed invita pertanto ad acquistare biglietti solo presso le rivendite autorizzate (Ticketmaster, Ticketone, Fastickets, Ticketsms) e non si assume responsabilitĂ  per biglietti acquistati tramite canali non autorizzati.

Tutti i minori fino ai 16 anni compiuti potranno assistere agli spettacoli, se accompagnati da un soggetto maggiorenne, in rapporto di un adulto ogni due minori.


L’ingresso alla venue ed allo spettacolo di un minore non accompagnato da un soggetto maggiorenne si intende a totale rischio degli esercenti la potestà sul minore stesso. L’organizzazione declina ogni responsabilità in caso di minori che accedono alla venue ed assistono allo spettacolo senza un accompagnatore maggiorenne.


I bambini sotto i 6 anni entrano gratuitamente se tenuti in braccio durante tutto lo spettacolo.
Se si vuole garantire una poltrona al bambino si deve acquistare un biglietto ridotto 7-12 anni.

Lo spettacolo viene rimborsato solo se annullato. Se lo spettacolo viene riprogrammato i biglietti rimangono validi e la modalitĂ  di fruizione rimane la stessa.


Per il rimborso dei biglietti TicketOne contattare il loro servizio clienti.
Per il rimborso dei biglietti Ticketmaster la procedura può essere eseguita al seguente link: https://help.ticketmaster.it/hc/it/articles/360007905958-Richiesta-di-rimborso-elenco-eventi.
Per il rimborso dei biglietti Fastickets contattare [email protected].

Predisponiamo all’interno delle nostre location uno spazio riservato alle persone con disabilità (con diritto all’accompagno e che hanno bisogno di assistenza continuativa) ed ai loro accompagnatori obbligatoriamente maggiorenni, avendo cura di posizionare detto spazio riservato, quando possibile, in prossimità delle uscite di sicurezza e comunque secondo criteri volti a garantire la sicurezza e l’incolumità dei soggetti che vi sosteranno durante lo spettacolo. Per ogni evento, riserviamo alle persone con disabilità ed ai loro accompagnatori un numero di posti adeguato, ma necessariamente limitato.

L’ingresso al luogo dello spettacolo e il posizionamento della persona diversamente abile in un settore diverso dall’area riservata, in contrasto con le raccomandazioni dell’organizzatore, sarà considerato a totale rischio e pericolo dei soggetti con disabilità stessi.

All’interno di ogni evento su zedlive.com è possibile fare richiesta per lo spazio riservato ai soggetti con disabilitĂ , fino ad esaurimento posti.

L’accesso alla venue e la partecipazione allo Spettacolo non sono consentiti agli animali, di qualsiasi genere, specie e razza (fatta eccezione per i soli cani guida).

 

1.Le donne in gravidanza possono assistere ai vostri eventi?

In occasione di determinati spettacoli e per ragioni di sicurezza e incolumità fisica, ci riserviamo il diritto, a nostro insindacabile giudizio, soprattutto quando sono previsti esclusivamente Posti unici in piedi e/o non numerati, di non consentire l’accesso alla venue e la partecipazione allo spettacolo alle donne che abbiano superato la trentaseiesima settimana di gravidanza, anche se in possesso di regolare Titolo di ingresso, in qualunque momento acquistato.

Nel caso in cui ci sia la possibilità di scegliere tra posto in piedi e posto seduto, si consiglia l’acquisto di un biglietto di posto seduto. In ogni caso, la donna in gravidanza che decida di assistere all’Evento lo fa a suo esclusivo rischio e pericolo, senza alcuna responsabilità in capo a Zed.

In caso di stato di gravidanza sopravvenuto o scoperto successivamente alla data di acquisto del biglietto e fino alla data dell’evento, non è comunque consentita la sostituzione o il rimborso del biglietto acquistato, né può pretendersi la collocazione all’interno della venue in un posto diverso da quello indicato sul biglietto acquistato.

2. I soggetti infortunati possono assistere ai vostri eventi?

Per ragioni di sicurezza ed a tutela dell’incolumità fisica propria e degli altri spettatori, si sconsiglia di assistere all’evento ai soggetti infortunati, soprattutto se ingessati o comunque se costretti a portare tutori, ginocchiere, cavigliere, stampelle e ausili per la deambulazione in generale. 

Nel caso in cui vi sia la possibilità di scegliere tra posto in piedi e posto seduto, si consiglia a tali soggetti l’acquisto di un biglietto di posto seduto. In caso di infortunio sopravvenuto rispetto alla data di acquisto del biglietto e fino alla data dell’evento, non è comunque consentita la sostituzione o il rimborso del biglietto acquistato, né può pretendersi la collocazione all’interno della venue in un posto diverso da quello indicato sul biglietto acquistato.

In ottemperanza alle attuali normative di sicurezza, è vietato introdurre, all’interno dei perimetri delle venue, oltre agli abituali oggetti vietati, anche gli zaini e le borse. Sono consentite le pochette di dimensioni non superiori ai 21 x 29,7 cm.

Prima dell’ingresso all’interno delle arene o dei teatri sono disponibili postazioni guardaroba custodite a pagamento. In corrispondenza degli accessi, regolamentati da controlli di sicurezza eseguiti da personale autorizzato, potrebbero provocarsi dei rallentamenti.

Dopo l’acquisto del biglietto, lo spettatore che decida di non partecipare all’evento o sia impossibilitato a partecipare, non ha diritto ad ottenere il rimborso del prezzo del biglietto, né delle eventuali commissioni e spese aggiuntive.

Resta salva la facoltĂ  dello Spettatore di stipulare una polizza assicurativa venduta dai circuiti di biglietteria.

In nessun caso sarĂ  consentito chiedere la sostituzione del biglietto acquistato per un evento rinunciato con altro biglietto relativo ad un evento diverso per data, luogo, tipologia di posto.

  • Posso effettuare contestazioni o richieste connesse ai vostri eventi?

Le contestazioni relative al posto o qualsiasi altra contestazione relativa ad un evento non potranno essere prese in considerazione e non daranno diritto ad alcun rimborso/indennizzo/risarcimento danni, se sollevate dopo lo svolgimento dell’evento dallo spettatore che vi abbia comunque assistito. Inoltre, qualsiasi contestazione/richiesta relativa all’evento sarà esaminata e riscontrata da parte dell’organizzazione solo previa verifica della regolarità del Titolo di ingresso acquistato per l’evento oggetto della contestazione/richiesta, che lo spettatore è tenuto a trasmettere.

Lo spettatore è tenuto a segnalare al personale preposto dall’organizzazione eventuali motivi di contestazione relativi al posto acquistato, tassativamente entro l’orario di inizio dell’evento.

  • La visuale dal mio posto è ostruita o comunque non è ottimale; non sono seduto comodo, è consentito cambiare posto prima dell’inizio dell’evento?

Lo spettatore è tenuto ad occupare il posto espressamente indicato sul biglietto, tuttavia, l’organizzazione, a sua discrezione, può considerare eventuali richieste di sostituzione del posto alle seguenti condizioni:

    • concreta possibilitĂ  di collocare lo spettatore altrove (devono esserci posti liberi nella venue);
    • la richiesta di spostamento di posto deve essere fondata su gravi motivazioni, segnalate all’organizzazione che le valuterĂ  a suo insindacabile giudizio;
    • la richiesta di spostamento di posto, motivata come sopra, deve pervenire all’organizzazione (rivolgendosi al personale preposto presente nella venue, alla biglietteria centrale e/o, se presente, all’info point), tassativamente entro l’orario di inizio dell’evento.

Gli oggetti smarriti dagli spettatori e ritrovati dal personale delle nostre venue vengono consegnati ogni lunedì al comando della Questura di Padova (Piazzetta G. Palatucci, 5), dove potranno essere recuperati dai legittimi proprietari.

In alternativa, contattare [email protected] oppure scrivere direttamente al numero Whatsapp.

I biglietti possono essere ceduti senza dover effettuare il cambio del nominativo solamente per gli spettacoli con capienza sotto i 5000 spettatori.

Siamo felici di offrirti un comodo servizio navette da e per la stazione dei treni di Padova direttamente al Gran Teatro Geox. Arriva ai tuoi spettacoli preferiti senza preoccuparti di parcheggi o trasporti.

 



Per prenotare il servizio navetta, contattaci al +39 393 611 1900 e garantisci il tuo posto sul prossimo viaggio verso l’intrattenimento.

Mettiamo la tua comoditĂ  al primo posto, quindi fai il primo passo verso una serata indimenticabile.